PELUCHE MAREA ROSSA (Alexandrium tamarense) – GIANTMICROBES ORIGINAL – COD 874665006147 –

9,90

1 disponibili

COD: AN-874665006147 Categorie: , , ,

Descrizione

Le maree rosse si verificano quando le condizioni ambientali consentono a certi tipi di alghe di moltiplicarsi così rapidamente che finiscono per colorare l’acqua! (Sebbene le alghe siano disponibili in una varietà di colori, le fioriture algali sono tipicamente causate da organismi rossastri.)

Mentre in molti casi le fioriture non sono dannose, l’Alessandrium tamarense produce una neurotossina che può uccidere. I sintomi iniziali includono formicolio, intorpidimento e sensazione di bruciore alle labbra e alla lingua. Man mano che il veleno progredisce, possono verificarsi eruzioni cutanee, perdita del controllo motorio, cambiamenti comportamentali, difficoltà respiratorie e, senza trattamento, anche la morte.

Inoltre, le alghe possono esaurire le riserve di ossigeno nell’acqua, bloccare la luce solare e interferire mortalmente con i processi di alimentazione e filtrazione della piccola vita marina. Le conseguenze possono essere avvertite lungo tutta la catena alimentare.

In effetti, alcuni accademici ritengono che la prima delle 10 piaghe nell’Antico Testamento potrebbe essere stata una marea rossa! “… E tutta l’acqua che era nel Nilo si è trasformata in sangue. E il pesce nel Nilo morì e il Nilo divenne immondo. ” Si ipotizza che la morte dei pesci mangiatori di uova di rana abbia permesso alle rane di proliferare; quando l’abbondanza di rane moriva di fame, i moscerini e le mosche fiorivano, il che portava malattie, ecc. – anche se solo Dio lo sa se alle alghe si può attribuire una grandinata.